• Italiano

Bibliografia

In questa sezione sono presenti indicazioni bibliografiche relative agli interventi di restauro condotti all’interno del settore

Anno 2020 

D. Alessi, A. Palla, A. Patera, F. Toso, Vecchi e nuovi restauri dei mosaici della collezione Fabbricotti nel Museo Civico della Spezia danneggiati durante la seconda guerra mondiale, in C. Cecalupo, M. E. Erba (a cura di), Atti del XXV Colloquio AISCOM (Reggio Calabria, 13-16 marzo 2019), Roma 2020, pp. 683-690

C. Innocenti, A. Patera, B. Rondot, L. Lazzarini, C. Martinelli, F. Toso, M. Mercante, Studio e integrazione delle mancanze di un vaso a navicella in alabastro (1670-1680), proveniente dalla collezione di Luigi XIV della Reggia di Versailles, in “OPD Restauro”, 31/2019, (2020), pp. 143-152.

A. Cagnini, E. Cantisani, O. Caruso, F. Fratini, M. Galeotti, C. Martinelli, A. Patera, A. Santacesaria, A. Santagostino Barbone, E. J. Shepherd. F. Toso, Un pannello in opus sectile del Museo di Casa Siviero, in C. Innocenti, A. Patera, L. Speranza (a cura di), Studi e restauri per il Museo di Casa Siviero realizzati dall’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, Firenze 2020, pp. 61-98.

Anno 2018 

A. Patera, A. Fonti, A. Cagnini, P. Pallecchi, L. Rocchi, M. Salvini, F. Toso, Il restauro come conoscenza: nuovi dati sul mosaico di via della Violella a Chiusi (SI), in “OPD Restauro”, 29/2017 (2018), pp. 91-107

M. Betti, S. Guarducci, L. Rocchi, F. Toso, L’intervento di restauro su alcuni quadri di pietra della collezione dell’Istituto Nazionale di Studi Etruschi e Italici, in “OPD Restauro”, 29/2017, (2018), pp.309-316.

A. Patera, Attività di supporto alla conservazione dei mosaici romani presso il Museo Nazionale di Bosnia Erzegovina, Sarajevo, in “OPD Restauro”, 29/2017 (2018), pp. 373-376.

Anno 2017 

R. Gennaioli, F. Toso, S. Guarducci, Il restauro di tre bustini in pietra dura provenienti dalla basilica insigne dei Santi Apostoli e San Nazaro Maggiore di Milano in “OPD Restauro”, Firenze 28/2016, (2017), pp. 262-272.

A. Innocenti, C. Martinelli, L. Rocchi, F. Toso, Il restauro del paliotto in scagliola proveniente dalla cappella della Compagnia delle Stimmate nella basilica di San Lorenzo a Firenze in “OPD Restauro”, 28/2016, (2017), p.273-278

Anno 2016

M. Salvini, A. Patera, A. Fonti, Anastilosi e restauro archeologico. L’inedito cantiere di via della Violella a Chiusi in Eresia e ortodossia nel restauro. Progetti e realizzazioni, Atti del Convegno Scienza e Beni Culturali, XXXII, 2016, pp. 655-662.

Anno 2015 

A. Cagnini, F. Fratini, M. Galeotti, S. Porcinai, F. Toso, Mosaico romano in tessere bianche e nere (metà del I sec. d.C.), dall’ipogeo del Battistero di San Giovanni, Firenze: stato di avanzamento dell’intervento di restauro e indagini diagnostiche, in C. Angelelli (a cura di), Atti del XX Colloquio AISCOM (Roma, 19-22 marzo 2014), 2015, pp. 663-668

M. Salvini, A.Patera, Chiusi (SI). Via della Violella. Progetto di restauro e valorizzazione di un mosaico figurato, in “Notiziario della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana” n. 10/2014, (2015), pp.400-402.

Anno 2014 

C. Innocenti, F. Toso, L’intervento su due vasi appartenuti a Lorenzo il Magnifico dal Museo degli Argenti di Firenze: l’approdo a nuovi criteri e a nuove tecniche di applicazione in “OPD Restauro”, 26/2014 (2015), pp.141-150

Anno 2013 

S. Guarducci, M. Marcenaro, G. Raddi delle Ruote, L’intervento dell’Opificio delle Pietre Dure di Albenga nell’arco di un secolo, in “OPD Restauro”, 24/2012 (2013), pp.203-214

Anno 2009 

A. Griffo (a cura di), “Le antologie di OPD Restauro”, 6, Il restauro del mosaico e del commesso in pietre dure, Firenze 2009

Anno 2008 

F. Cappelli, C. Martinelli, G. Raddi, L. Rocchi, F. Toso, Tavolo in pietre dure, Vienna, Kunsthistorisches Museum, in “OPD Restauro”, 19/2007 (2008), pp.247-252.

Anno 2007 

F. Cappelli, Una brocchetta fatimida in cristallo di rocca dal Museo degli Argenti. Problematiche di intervento, in A scuola di restauro, in L. D’Agostino, M. Mercalli (a cura di), Le migliori tesi degli allievi dell'Istituto Centrale per il Restauro e dell'Opificio delle Pietre Dure negli anni 2003-2005, Roma 2007, pp. 145-154.

Anno 2004 

A. Giusti, F. Guidobaldi, C. Martinelli, F. Toso, L’immagine musiva della Madonna Regina, già nell’oratorio di Giovanni VII (705-707) dell’antica Basilica vaticana ed ora nel S. Marco di Firenze: ricomposizione virtuale del volto, in Musiva et Sectilia, an International Journal for the Study of Ancient Pavements and Wall Revetments in their Decorative and Architectural Contest, 1, Pisa-Roma 2004, pp. 217-233.

A. Giusti, G. Raddi Delle Ruote, Un mosaico del Ghirlandaio per Santa Maria del Fiore a Firenze: aspetti della tecnica e del restauro in corso, in C. Angelelli (a cura di), Atti del IX Colloquio AISCOM (Aosta, 20-22 febbraio 2003), Ravenna 2004, pp. 617-625.

S. Bracci, E. Cantisani, F. Fratini, M. Matteini, Un mosaico del Ghirlandaio per Santa Maria del Fiore a Firenze. Indagini scientifiche per il restauro e la conoscenza dei materiali, in C. Angelelli (a cura di), Atti del IX Colloquio AISCOM (Aosta, 20-22 febbraio 2003), Ravenna 2004, pp. 627-634.

F. Attardo, S. Frizzi, P. Gambogi, G. Roncaglia, I pavimenti musivi dalla villa dei Domitii Ahenobarbi di Santa Liberata-Porto Santo Stefano (GR). Nuovi problemi di tutela e restauro, in C. Angelelli (a cura di), Atti del IX Colloquio AISCOM (Aosta, 20-22 febbraio 2003), Ravenna 2004, pp. 635-644.

Anno 2003

A. Giusti, G. Raddi Delle Ruote, C. Martinelli, F. Toso, Esperienze dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze nel trattamento delle lacune sui manufatti musivi: metodi e soluzioni, in Le integrazioni delle lacune nel mosaico, Atti dell’incontro di studio tematico (Bologna, 15 aprile 2002), a cura di E. Foschi, A. Lugari, P. Racagni, Bologna 2003, pp. 33-37

A. Giusti, C. Martinelli, G. Raddi, F. Toso, Piano di tavolo, commesso in pietre dure, Madrid, Museo del Prado, in “OPD Restauro”, 14/2002 (2003), pp.196, 207-211.

Anno 2001

A. Giusti, G. Raddi Delle Ruote, La Madonna Regina dall’antica basilica di San Pietro: uno stacco romano e un restauro fiorentino, in A. Paribeni (a cura di), Atti del VIII Colloquio AISCOM (Firenze, 21-23 febbraio 2001), Ravenna 2001, pp. 1-10.

A. Giusti, G. Raddi Delle Ruote, F. Attardo, S. Frizzi, C. Martinelli, Francesca Toso, Battistero di San Giovanni a Firenze. Coretto delle Gerarchie Angeliche: intervento di restauro della lunetta, in A. Paribeni (a cura di), Atti del VIII Colloquio AISCOM (Firenze, 21-23 febbraio 2001), Ravenna 2001, pp. 243-250.

A. Giusti, G. Raddi, Coretto delle gerarchie angeliche, mosaico di tessere vitree e lapidee, Firenze Battistero di San Giovanni, in “OPD Restauro”, 12/2000 (2001), pp.207-210.

Anno 2000

A. Giusti, Ritorno in India: di nuovo l’Opificio e il Mausoleo di San Francesco Saverio a Goa, in “OPD Restauro”, 11/ 1999, (2000), pp.278-289.

Anno 1997

A. Giusti, G. Raddi, Da Roma a Firenze: vicende e restauro di un mosaico altomedievale, in “OPD Restauro”, 8/1996 (1997), pp.100, 185-190.

Anno 1995

E. Antonelli, G. Raddi, I mosaici del Battistero di San Giovanni: restauro di un coretto, in “OPD Restauro”, 6/1994 (1995), pp.134-143.

Anno 1994

A. Giusti, P. Frizzi, G. Raddi, Piano di tavolo con fiori. Mosaico di pietre dure e tenere su fondo di marmo nero, Los Angeles, County Museum of Art, Gilbert Collection, in “OPD Restauro”, 5/1993, (1994), pp.168-173.

Anno 1991

P. Frizzi, A. Giusti, G. Raddi, Interventi passati e recenti sul mosaico della chiesa di San Frediano a Lucca, in “OPD Restauro”, 2, Firenze 1990, pp.7-16, 83-86.

T. Annoni, E. Antonelli, A. Giusti, I mosaici del Battistero di San Giovanni: l’intervento sulla parete sud-occidentale, in “OPD Restauro”, 2, Firenze 1990, pp.93, 113-119.

Anno 1988

E. Paribeni, P. Frizzi, G. Raddi, Pavimento con animali fantastici, mosaico a tessere lapidee, Massaciuccoli (Lucca), Villa dei Venulei, in “OPD Restauro: Quaderni”, 1, Firenze 1988, pp.165-176.

T. Annoni, E. Antonelli, M. Diana, G. Guidi, M. Leoni, M. Matteini, A. Moles, F, Pierdominici, M. Rizzi, I Mosaici del Battistero di San Giovanni: primi studi sulle tecniche di esecuzione, in “OPD Restauro”, 1, Firenze 1989, pp.203-215, 221-222.

Anno 1987

P. Frizzi, a. Giusti, G. Raddi, Restauro di una lunetta a mosaico dal Battistero di Firenze: proposte tecniche e metodologiche, in “OPD Restauro”, 2, 1987 (prima serie) pp. 99-107

Anno 1986

A. Giusti, P. Frizzi, G. Raddi, L. Lazzarini, Piano di tavolo, intarsio e commesso di marmi e pietre tenere, Mantova, Palazzo Ducale, in Restauro del marmo: opere e problemi “OPD Restauro – Quaderni”, 1, 1986, pp.194-204.

G. Lanterna, M. Matteini, A. Moles, G. Raddi, Proposta di uno stucco adesivo ad espansione per la ricollocazione di mosaici su nuovo supporto, in “OPD Restauro - Quaderni”, 1, Firenze 1986, pp.54-56

 

In questa sezione sono presenti indicazioni bibliografiche relative alla storia, alla tecnica e alla fortuna del commesso in pietre dure.

Bietti M., Giusti A., Sframeli A. (a cura di), The Splendour of the Medici. Art and Life in Renaissance Florence, catalogo della mostra (Budapest, Museum of Fine Arts), Budapest 2008

Butters S.B., “Una pietra eppure non una pietra”. Pietre dure e botteghe medicee nella Firenze del Cinquecento, in La grande storia dell’Artigianato, III, Il Cinquecento, a cura di Franco Franceschi F., Fossi G., Firenze 2000, pp. 133-186

Di Mucci L., All’inseguimento delle pietre dure, “OPD Restauro”, 19, 2007 (2008), pp. 337-350

Gasparri C., Dall’opus sectile all’arte del commesso. Fortuna di una tecnica antica in età moderna, in “Annali di archeologia e storia antica. Università degli studi di Napoli L’Orientale”, 18-1, atti del X Congresso internazionale dell’AIPMA (2007), a cura di Irene Bragantini, 2010, I, pp. 93-103

Giusti A. (a cura di), Arte e Manifattura di corte a Firenze dal tramonto dei Medici all’Impero (1732-1815), catalogo della mostra (Firenze, Palazzo Pitti, 2006), Livorno 2006

Giusti A. (a cura di), Dagli splendori di corte al lusso borghese. L’Opificio delle Pietre Dure nell’Italia unita, catalogo della mostra (Firenze, Palazzo Pitti, 2011), Livorno 2011

Giusti A., Le pietre policrome agli esordi del mosaico fiorentino, “Marmora”, 7, 2011 (2012), pp. 93-102

Giusti A. (a cura di), Eternità e nobiltà di materia. Itinerario artistico fra le pietre policrome, Firenze 2003

Giusti A. (a cura di), Splendori di pietre dure. L’Arte di Corte nella Firenze dei Granduchi, catalogo della mostra (Firenze, Palazzo Pitti, 1988-1989), Firenze 1988

Giusti A., “La pietra non mai abbastanza lodata” nella manifattura granducale di Firenze, in Lapislazzuli. Magia del blu, catalogo della mostra (Firenze, Palazzo Pitti, Museo degli Argenti - Firenze, Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze, “La Specola”, 2015), a cura di Sframeli M., Conticelli V., Gennaioli R., Parodi G. C., Livorno 2015, pp. 101-109

Giusti A., (a cura di), La fabbrica delle meraviglie. La manifattura di pietre dure a Firenze, Firenze 2015

Giusti A., Commesso, in ETA, Enciclopedia tematica aperta, Arti minori, Dizionario a cura di C. Piglione, F. Tasso, Jaca Book, Milano 2000, pp. 119-145

Giusti A., I fasti delle pietre dure, in La Grande Storia dell’artigianato. Il Seicento e il Settecento, a cura di R. Spinelli, Edifir, Firenze 2002, pp. 37-57

Giusti A., Il Museo dell’Opificio delle Pietre Dure a Firenze. Capolavori, Livorno 1999

Giusti A., L’ arte europea del mosaico negli arredi e nelle decorazioni dal 1500 al 1800, Torino 1992

Giusti A., L’arte delle pietre dure da Firenze all’Europa, Firenze 2005

Giusti A., Mazzoni P., Pampaloni Martelli A. (a cura di), Il Museo dell’Opificio delle Pietre Dure a Firenze, Milano 1978

Giusti A., Mazzoni P., Pampaloni Martelli A. (a cura di), La Cappella dei Principi e le pietre dure a Firenze, Milano 1979

Giusti A., Museo dell’Opificio delle Pietre Dure. Guida, Sillabe, Livorno 2007

Giusti A., Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Guida al Museo, Venezia 1995

Giusti A., Origine e splendori delle botteghe artistiche granducali, in L’ombra del genio. Michelangelo e l’arte a Firenze 1537-1631, catalogo della mostra (Firenze, Palazzo Strozzi - Chicago, Art Institute - Detroit, Detroit Institute of Arts, 2002-2003), a cura di Marco Chiarini, Alan P. Darr, Milano 2002, pp. 115-121

González Palacios A., Le origini della tarsia in marmi colorati: quel che si sa e qualcosa che non si sa, in Le parole e i marmi - Studi in onore di R. Gnoli, II, Istituto italiano per l’Africa e l’Oriente, Roma 2001, pp. 963-981

Guarraccino M., Le pietre di Livorno. Transito e lavorazione delle pietre dure per la Cappella dei Principi di Firenze nel XVII secolo, Livorno 2009

Koeppe W., Giusti A., Art of the Royal Court. Treasures in Pietre Dure from the Palaces of Europe, catalogo della mostra (New York, Metropolitan Museum of Art, 2008), New Haven 2008

Landi A., I. e R. Galleria dei lavori di commesso in pietre dure, Firenze 1858

Patera A., Toso F., L’arte del commesso fiorentino. Attrezzature e strumenti storici dalle collezioni del Museo dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, in “Restaurator im Handwerk”, 3, Berlino 2015, pp.45-51.

Rossi F., La pittura di pietra, Firenze 1967

Rossi F., La pittura di pietra, Prato 1995

Rossi F., Le pietre dure, come si lavoravano, come si lavorano, in Scritti di storia dell’arte in onore di Ugo Procacci, a cura di Maria Grazia Ciardi Duprè Dal Poggetto, Paolo Dal Poggetto, 2 voll., Milano 1977, pp. 637-651

Rossi S., Innocenti A. (a cura di) Il Novecento per il Museo dell’Opificio delle Pietre Dure, catalogo della mostra, Firenze Museo dell’Opificio delle Pietre Dure (11 dicembre 2018 – 4 maggio 2019) Livorno 201

Rossi S., Asmann P., Patera A. (a cura di) con la collaborazione di R. Gennaioli, Pietre colorate molto vaghe e belle. Arte senza tempo dal museo dell'opificio delle pietre dure, catalogo della mostra, Mantova, (20 ottobre 2018 - 31 marzo 2019), Mantova 2018

Zobi A., Notizie storiche riguardanti l’Imperiale e Reale stabilimento dei lavori in commesso di pietre dure di Firenze, Firenze 1841

Zobi A., Notizie storiche sull’origine e progressi dei lavori di commesso in pietre dure che si eseguiscono nell’I. e R. Stabilimento di Firenze, II edizione con aggiunte e correzioni dell’autore, Firenze 1853.

 

In questa sezione sono presenti indicazioni bibliografiche relative alla storia dei restauri condotti dall’Opificio delle Pietre Dure nell’ambito del mosaico e del commesso in pietre dure.

Abraços M. F., Para a história da Conservação e Restauro do Mosaico Romano em Portugal. Manuel Heleno e a equipa de restauro de mosaicos do Opificio delle Pietre Dure de Florença, in ‘O Arqueólogo Português’, série IV, volume 23, 2005, pp. 417-435

D. Alessi, A. Palla, A. Patera, F. Toso, Vecchi e nuovi restauri dei mosaici della collezione Fabbricotti nel Museo Civico de La Spezia danneggiati durante la seconda guerra mondiale, in C. Cecalupo, M. E. Erba (a cura di), Atti del XXV Colloquio AISCOM, (Reggio Calabria, 13-16 marzo 2019), Roma 2020, pp. 683-690

Bertelli F., Il contributo dell’Opificio delle Pietre Dure all’attività di restauro nel Dodecaneso, in La presenza italiana nel Dodecaneso 1912-1945. La ricerca archeologica, la conservazione, le scelte progettuali, catalogo della mostra, a cura di M. Livadiotti-G. Rocco, Catania 1996, pp. 182-18

Bertelli F., L’Opificio a Ravenna: il restauro delle tarsie marmoree del battistero metropolitano (1895-1905), in OPD Restauro, 2, 1990, pp. 212-224

Bertelli F., Metodo storico alla prova nella ricostruzione del paramento lapideo dell’abside di San Vitale, in OPD Restauro, 4, 1992, pp. 216-227.

Cappelli F., Patera A., Pennati I., Rendini P., Restauri di mosaici fra Ottocento e Novecento. Analisi preliminare della documentazione conservata presso l’Archivio storico dell’Opificio delle Pietre Dure, in “OPD Restauro”, 31/2019, (2020), pp. 335-343.

Di Mucci L., Griffo A., Le Norme per il restauro dei Mosaici di Edoardo Marchionni, in “OPD Restauro”, 20/2008 (2009), pp.294-30

Giordano L., I commessi in pietra della Certosa: notizie sugli interventi di restauro del XIX secolo, in La Certosa di Pavia e il suo museo. Ultimi restauri e nuovi studi, Atti del convegno, Pavia, 22-23 giugno 2005, a cura di B. Bentivoglio-Ravasio, L. Lodi, M. Malpelli, Milano 2008, pp. 181-188.

Innocenti A., Lo spirito medievale di Arturo Viligiardi nel restauro dei mosaici del Battistero di San Giovanni a Firenze, in “OPD Restauro”, 17, Firenze 2005, pp.333-342.

Michelucci M., L’Opificio delle Pietre Dure e il mosaico archeologico nella storia del restauro: teoria della conservazione e politica della valorizzazione, in F. Guidobaldi, A. Paribeni (a cura di) Atti del VIII Colloquio AISCOM (Firenze, 21-23 febbraio 2001), Ravenna 2001, pp. 11-34.

Paribeni A., Metodologia e prassi operativa nel restauro musivo: dalla critica di Boni alle ‘Norme’ di Marchionni, in F. Guidobaldi, A. Guiglia Guidobaldi (a cura di), Atti del III Colloquio AISCOM (Bordighera, 6-10 dicembre 1995) Bordighera 1996, pp. 473-486

Patera A., Pennati I., Stillitano M., «Non mosaici ma siano tarsie e commessi». Notizie d’archivio sui restauri ottocenteschi eseguiti dall’Opificio delle Pietre Dure, in Atti del XXVI Colloquio AISCOM, in corso di stampa

Patera A., Toso F., Il restauro musivo nell’ambito delle attività didattiche della Scuola di Alta Formazione e di Studio dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, C. Cecalupo, M. E. Erba (a cura di) Atti del XXV Colloquio AISCOM, Reggio Calabria, Museo Archeologico Nazionale (3-16 marzo 2019), Roma 2020, pp. 619-627

Patera A., Un occhio dietro le quinte: il restauro del grande mosaico romano di Tomis (1967-1970), in Eresia ed ortodossia nel restauro: progetti e realizzazioni, Atti del XXXII Convegno Scienza e Beni Culturali (Bressanone, 28 giugno - 1 luglio 2016), a cura di G. Biscontin - G. Driussi Venezia, 2016, pp. 335-345

Pennati I., Teoria e storia dei restauri dei mosaici. Un itinerario dall’antichità al XX secolo, Firenze 2019

Rendini P., Casualità e ricerca d’archivio: identificazione di lacerti musivi da Ravenna conservati nei depositi dell’Opificio delle Pietre Dure, in “OPD Restauro”, 30/2018, (2019), pp. 299- 304

Rendini P., Le cosiddette Terme di Capaccio a Firenze. Frammenti inediti dall’Opificio delle Pietre Dure, in C. Cecalupo e M. E. Erba (a cura di) Atti del XXV Colloquio dell’Associazione Italiana per lo Studio e la Conservazione del Mosaico (Reggio Calabria, 13-16 marzo 2019), Roma 2020, pp. 379-390.